In Arrivo un Telefilm ed un Film di Hulk grazie a The Avengers?

Tra tutti i super eroi approdati sul grande schermo Hulk è di sicuro il più sfortunato. Sebbene il primo film abbia una regia con un taglio decisamente fumettistico è stato fortemente criticato per i numerosi e profondi cambiamenti effettuati rispetto alla storia originale. Il secondo film che abbandona il taglio fumettistico della regia e si riavvicina di più alle tematiche originali del comics è stato comunque un flop per motivi che chiunque abbia visto il film e conosca il comics sa o può ben immaginare, quindi non ci si è meravigliati più di tanto quando il produttore dei Marvel Studios, durante la proiezione per la stampa di The Avengers, ha commentato dicendo che non ci sono piani per riportare Hulk sul grande schermo in un film a lui dedicato, almeno non nell’immediato futuro, però non nascondendo la sua speranza era che il pubblico apprezzasse così tanto la performance di Mark Ruffalo in The Avengers da desiderare che i Marvel Studios pensassero a un nuovo film.

Ora che il film è uscito in diversi Paesi – e mancano ancora gli Stati Uniti all’appello – sembra che le cose potrebbero cambiare. Il presidente della divisione Consumer Products della Marvel Entertainment in Nordamerica, Paul Glitter, ha infatti commentato su Forbes (via The Playlist) di essere rimasto “piacevolmente sorpreso dalla straordinaria reazione” dei fan al ruolo di Hulk in The Avengers, e ha rivelato che il personaggio potrebbe avere un nuovo futuro:

Se il successo di Hulk continuasse, Glitter sostiene che la Marvel lo “lancerà con una serie televisiva spin-off l’anno prossimo”, seguita da un grosso kolossal nel 2015.

Della serie tv in live-action sentiamo parlare da diverso tempo: Guillermo del Toro e David Eick l’hanno sviluppata con la Marvel Television con l’obiettivo di farla debuttare l’anno prossimo sulla ABC, ed è in attesa di via libera che, visti gli ultimi sviluppi, potrebbe arrivare a breve. Il film, invece, è una totale novità, e potrebbe essere soltanto una supposizione di Glitter, o una recentissima ipotesi dei Marvel Studios che verrà sviluppata solo quando The Avengers avrà concluso la sua cavalcata nei cinema di tutto il mondo. Va ricordato, comunque, che è Kevin Feige ad avere il controllo e l’ultima parola sulla lineup dei Marvel Studios, tuttavia è difficile pensare che la compagnia non abbia pensato con un occhio verso il futuro legandosi a un attore come Mark Ruffalo con un contratto multi-film.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>