Il fumetto Valerian diventerà un Film diretto da Luc Besson

Secondo quanto riportato da Beyond Hollywood sembra che Luc Besson sia intenzionato a tornere dietro la macchina da presa e alla fantascienza per dirigere Valerian, un film che si baserà sull’omonimo fumetto sci-fi degli autori francesi Pierre Christin e Jean-Claude Mézières. L’ultima volta che Besson ha affrontato il genere è stato nel 1997 con Il quinto elemento.

Besson scriverà e dirigerà questo adattamento live-action in lingua inglese del fumetto che racconta le avventure spazio-temporali dell’agente Valerian e della sua fedele partner Laureline. Il fumetto originale è stato pubblicato per la prima volta in Francia nel 1967.

Il fumetto si basa sulle avventure dell’agente spazio-temporale Valerian (Valérian in originale), originario del XXVIII secolo e ingaggiato dall’Impero Galattico Terrestre per proteggere le linee temporali, insieme alla compagna Laureline, che invece proviene dall’XI secolo e viene salvata all’inizio della serie per poi entrare lei stessa nel Servizio Spazio Temporale.

Da un’iniziale impostazione fantascientifica classica, che contrapponeva il bene e il male su scenari da space opera e di viaggi nel tempo, la serie si è evoluta in una raffinata saga che ha saputo mettere l’accento su aspetti sociologici, ecologici e etnologici, anticipando un’iconografia di astronavi e specie aliene ripresa in seguito anche da altri (lo stesso Star Wars si è ispirato ad alcuni aspetti del fumetto, primi tra tutti il progetto del Millennium Falcon o il cattivo in armatura, prelevati letteralmente di peso dai disegni di Mezierés) e non limitandosi a trame piatte e scontate, ma arricchendole di aspetti diplomatici e di esplorazione archeo-spaziale.

Gli stessi autori non hanno mai nascosto la loro ammirazione per autori come Isaac Asimov, Jack Vance, John Brunner e Paul Anderson. E non va dimenticato come Mézières abbia contribuito al film Il Quinto Elemento di Luc Besson, quindi sembra più che naturale che sia lo stesso Besson a curarne la trasposizione in Live Action.

Recentemente grazie alla casa editrice 001 Edizioni anche in Italia abbiamo avuto un’edizione integrale del fumetto che, da noi, è stata purtroppo molto frammentaria, con volumi pubblicati nel corso degli anni (e magari ripubblicati in seguito) da Vallecchi, Bonelli-Dargaud, L’Isola Trovata, Nuova Frontiera e Comic Art e volumi rimasti inediti. Senza contare le storie brevi apparse su Super Albo Audacia alla fine degli anni ’60 e quelle su Il Messaggero dei Ragazzi (che rappresentano le prime apparizioni del personaggio nel nostro paese), ma come dicevamo prima, nel 2009 la 001 Edizioni è riuscita finalmente a pubblicare un’edizione integrale del fumetto che le ha reso giustizia.

Al momento non abbiamo ulteriori informazioni su chi interpreterà la pellicola o sul dove sarà ambientata, ma continuate a seguirci e rimarrete aggiornati.

Stay tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>