Genndy Tartakovsky parla del suo Braccio di Ferro

Come era stato annunciato un paio di mesi fa, la Sony Pictures Animation produrrà un film 3D in CG su Braccio di Ferro che verrà diretto da Genndy Tartakovsky, già famoso per aver diretto Samurai Jack e Il Laboratorio di Dexter.

In questi giorni il regista, che sarà presto nei cinema col suo lungometraggio animato d’esordio, Hotel Transylvania, ha condiviso con Ign, la sua personale visione di Braccio di Ferro e sulla difficoltà di doverlo proporre al pubblico di oggi, riportiamo di seguito uno stralcio delle sue dichiarazioni:

È esattamente questa la sfida più grande. L’unica ragione per cui ho deciso di farlo è che mi hanno dato la sceneggiatura e non mi è piaciuta. Ho detto loro “Se volete che io faccia un film su Braccio di Ferro sappiate che dovrà essere largamente basato su una comicità di tipo fisico, dovrà avere la metà dei dialoghi posseduti da un film normale e dovrà essere estremamente viscerale. E dallo studio mi hanno risposto “Perfetto, è quello che vogliamo” (…) sarà un film dieci volte più cartoonesco di Hotel Transylvania, perché è questa l’essenza stessa di Braccio di Ferro. Ma la sfida maggiore è: come proporre al pubblico di oggi un marinaio fumatore di pipa e tatuato? Dobbiamo capire come risolvere la questione, rendendolo contemporaneo, senza snaturare la sua essenza, quello che è stato fatto in precedenza.

Informiamo i nostri lettori che Genndy Tartakovsky sarà ospite alla prossima edizione del VIEW Conference (di cui vi abbiamo parlato l’altro giorno in questo articolo) e data la natura dell’evento, non escludiamo che Braccio di Ferro possa divenire uno degli argomenti del suo intervento.

Al momento non abbiamo altri dettagli sul progetto, ma non appena vi saranno, non mancheremo di informarvi, quindi continuate a seguirci se volete rimanere aggiornati.

Stay Tuned!!!

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>