Finalmente arriva anche in chiaro la serie tv Human Target

Il 5 luglio debutterà su Italia 1 una bella serie tv action, tratta da un fumetto della DC Comics: Human Target.

Human Target è il titolo di due fumetti della DC Comics, quello che interessa ora a noi è il secondo, con protagonista Christopher Chance. Nato sulle pagine di Action Comics nei primi anni ’70, dalla fantasia di Len Wein e Carmine Infantino, l’investigatore privato e guardia del corpo tornerà in molti numeri delle principali testate DC, sia nelle storie di Batman che in quelle di Superman.

Nel 1992 fu prodotto un primo telefilm tratto dalla serie, con il protagonista interpretato dal cantante australiano Rick Springfield. Non fu un successo e la serie si compose di soli 7 episodi. Di buono però c’è che la serie generò un tie-in a fumetti scritto da Mark Verheiden e disegnato da Rick Burchett e Dick Giordano.

Negli ultimi anni il personaggio di Human Target è tornato alla ribalta, grazie alla omonima versione Vertigo scritta da Peter Milligan e disegnata da Edvin Biukovic, Javier Pulido e Cliff Chiang.

Ed è per questo che nel 2010 la Fox trasmette un nuovo telefilm su Human Target (quello che quest’estate andrà in onda su Italia 1), interpretato da un cast composto da molti volti noti al pubblico televisivo. Il protagonista è Mark Valley già interprete di Brad Chase nelle prime tre stagioni Boston Legal. Al suo fianco Chi McBride (già tra i protagonisti di Boston Public e Pushing Daisies, Io, Robot; House, M.D.; The Terminal oltre che doppiatore di Nick Fury nella serie Ultimate Spider-Man) e Jackie Earle Haley (protagonista del film Watchmen col ruolo di Rorschach, The Nightmare on Elm Street e Little Children).

Purtroppo neanche questa serie ha avuto fortuna ed è stata cancellata dopo due stagioni (25 episodi), il che è un vero peccato visto che ci troviamo in presenza di un esempio positivo di come dovrebbe essere fatta una serie tv, con personaggi molto ben caratterizzati, colonna sonora impeccabile e (almeno per l’edizione italiana) un doppiaggio azzeccatissimo.

A cura della redazione di Cinema e Dintorni

Tags:  , ,

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>