giocattoli vintage

Collezionismo di giocattoli

giocattoli vintage

Con la neve che cadeva a fiocchi l’unica cosa da fare era quella di surfare per la rete e navigando tra i vari siti di collezionisti, oggi sempre più numerosi, ci siamo imbattuti in un sito che vale la pena di una visita: http://edstraker.jimdo.com/. Il sito prende il nome del famoso comandante Ed Straker della serie televisiva cult dei coniugi Anderson degli anni ’70: UFO; già da questo si possono facilmente desumere l’età e i gusti del curatore del sito. Lo stesso webmaster, peraltro, ben esplicita nella pagina di apertura per quale motivo ha costruito il suo sito, e addirittura dedica una pagina web alla propria presentazione personale. Non ci troviamo quindi di fronte al classico sito-mercatino, attraverso il quale il collezionista- commerciante cerca di vendere le proprie cose, ma ad una realizzazione volta principalmente a condividere con altri la propria passione. Intendiamoci, anche qui c’è una sezione di oggetti proposti in cambio, ma non costituisce la pagina principale del sito. Molto spazio, infatti, viene dato dal webmaster alla sua collezione, che viene illustrata con un’ampia galleria fotografica arricchita da didascalie esplicative dalle quali traspare il genuino amore per il proprio hobby, e di conseguenza per i propri ricordi.

robot giapponesi
L’amore per il collezionismo e per i giocattoli, peraltro, è evidenziato al massimo nella sezione dedicata ai suoi custom , nella quale lo stesso, dopo aver specificato che ha cercato di creare da sé i giocattoli che avrebbe voluto avere e che non sono mai stati realizzati, illustra le proprie realizzazioni con foto arricchite da didascalie in cui spiega sommariamente le varie fasi di lavorazione del custom realizzato.
Si tratta quindi di un sito che consigliamo vivamente di visitare, oltre che per vedere una bella collezione di giocattoli vintage anche per conoscere un autentico collezionista e non un mercante sotto mentite spoglie.

Batman e Robin

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>