Arriva Shut Up & Fold, ed il poker diventa fumetto

CardPlayer Italia presenta in anteprima mondiale Shut Up & Fold, un innovativo fumetto italiano interamente dedicato al poker di cui al fondo della pagina potrete godervi in esclusiva il trailer ufficiale. Si tratta di un progetto ambizioso che tenterà di sdoganare il poker allontanandolo dai soliti luoghi comuni e facendo appassionare, gioire ed emozionare i lettori, cosa che solo il vero poker è in grado di fare. Segue il comunicato stampa:

Shut Up & Fold, il poker diventa fumetto (Roma) – Prende nome da “FOLD, passare la mano” – un’espressione tipica dei giocatori – il primo fumetto interamente dedicato al mondo del Poker, a personaggi, luoghi, contesti e situazioni di una vera e propria mania che conta oltre 150 milioni di appassionati nel mondo.

In uscita a fine maggio sulle principali piattaforme digitali internazionali (da Comixsology ad Amazon passando per I-Tunes di Apple e il cinese Shanda) Shut Up & Fold oltre che in italiano, sarà pubblicato in inglese e cinese puntando anche al pubblico dei tanti tornei in svolgimento ogni minuto in rete e fuori, con il miraggio della vittoria, del riscatto, della ricchezza.

Un fumetto mensile che narra le gesta, il vissuto e le sfide di Rude Boy, il giocatore professionista, la bellissima Sambinha, l’amante del betting, il londinese Iron Trader e tanti altri personaggi sceneggiati dalla sapiente penna di Antonetti e Bartoli, capaci di ideare e produrre un prodotto di grande intrattenimento. “Quand’ho ideato la serie avevo in mente di creare uno spazio che desse voce alla passione per questo gioco – dice Giancarlo Antonetti – quello del poker e’ un mondo a parte, lontano anni luce dalle bische fumose in cui alcuni tendono ancora a relegarlo, e’ una sfida competitiva entusiasmante, con regole, leggi, grandi abilita’ quali l’autocontrollo necessario ad eccellere…insomma ogni torneo e’ un grande evento e ogni giocatore vincente un vero e proprio fenomeno al pari dei grandi dello sport. Shut Up & Fold narra questo mondo, le sue sfaccettature, la sua umanità, le tante storie e sotto storie sottese a ogni partita…grazie a internet e al self pubblishing digitale noi pokeristi potremo avere un fumetto tutto nostro, che racconti davvero chi siamo, cosa vogliamo, perché giochiamo”.

Con un titolo forte e riconoscibile, il fumetto rappresenta la prima declinazione di un progetto d’intrattenimento che già prevede un Torneo dedicato ai lettori e tante altre iniziative collaterali che non mancheranno di suscitare l’interesse degli appassionati e dei lettori di fumetti di Stati Uniti, India e Cina compresi…perché ShutUp & Fold uscirà in contemporanea in tutto il mondo, e si preannuncia uno di quei casi di successo che ancora tengono alto il nome dell’Italia, nonostante tutto.


Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>