Alita si farà entro il 2017 parola di James Cameron

Nuovamente si torno a parlare di James Cameron e del suo progetto di trarre un live action dal manga Battle Angel. Come oramai i più informati sapranno, Cameron sta sviluppando la sceneggiatura di Avatar 2 e 3 con la seria possibilità di poter portare al cinema anche un quarto capitolo della saga. L’arrivo di queste notizie da considerarsi ufficiali visto che la fonte è proprio il regista, tutti hanno iniziato a chiedersi Cameron quando mai potrà avere del tempo per dedicarsi a Battle Angel?

La rispostata non è tardata ad arrivare, infatti, proprio in questi giorni il regista è intervenuto ad una conferenza TagDF a Città del Messico ed ha spiegato la sua volontà di iniziare a sviluppare Battle Angel durante il periodo di post-produzione di Avatar 3, Cameron si è anche sbilanciato sull’anno di distribuzione rivelando che potrebbe essere pronto per il 2017.

Sicuramente questa notizia non potrà che rendere felici tutti gli appassionati del manga. Ricordiamo ai nostri lettori che Battle Angel Alita  è un manga scritto e illustrato da Yukito Kishiro nel 1991. Il titolo originale è stato cambiato in Battle Angel Alita nell’edizione statunitense dalla Viz Communications per una semplice motivazione estetica e di pronuncia. Gunnm risultava avere un suono troppo duro, che non si adattava alla bella cyborg, la protagonista del manga. Similmente nell’edizione italiana il manga è stato intitolato Alita l’angelo della battaglia. Anche il nome della protagonista stessa è stato trasformato in Alita, rispetto all’originale Gally, senz’altro più mascolino. Nel 1993 ne è stato tratto un OAV in due episodi. La serie manga, conclusa nel 1995, ha un seguito in Alita Last Order, tuttora in corso di pubblicazione.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire da molto vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>